Archivio news

null Davi Luca, Banca dei Territori alla svolta: Intesa scommette sul digitale

Davi Luca, Banca dei Territori alla svolta: Intesa scommette sul digitale

in: Il Sole 24 Ore, del 5 marzo 2022, p. 19

RASSEGNAPubblicato il 09/03/2022

Massima attenzione al digitale, con la creazione di tre direzioni dedicate, tra cui quella relativa alla nuova banca digital Isybank. Maggiore presenza femminile in ruoli apicali. E un ulteriore colpo di acceleratore sul fronte della consulenza e investimenti. Intesa Sanpaolo ridisegna la Banca dei Territori in coerenza con il nuovo piano industriale al 2025 presentato a febbraio. Lo fa a distanza di appena nove mesi dalla riorganizzazione della struttura territoriale della divisione, che si era resa necessaria dopo all’integrazione degli sportelli di Ubi Banca (che aveva ampliato il numero di direzioni regionali e introdotto la nuova direzione Agribusiness). Ma questa volta per la divisione guidata da Stefano Barrese - il braccio di Ca’ de Sass focalizzato sulla clientela retail, Pmi e no profit, 13,4 milioni di clienti per 3455 tra filiali e punti operativi - la revisione parte dall’alto e coinvolge le prime linee con promozioni di peso per arrivare a cascata sulla struttura e sull’offerta di prodotto, sia attraverso la rete fisica che digitale. Nel nuovo organigramma, comunicato ieri al gruppo e attivo dal primo aprile, spicca anzitutto la creazione di una nuova struttura centrale di coordinamento (denominata “People, Business, Development & Control Management”), che lavorerà a riporto diretto di Barrese e a cui faranno capo sei divisioni strategiche della banca.