Esposito Lara, Donazioni in natura, ecco come accedere ai benefici fiscali

 

Sei in NOPROFIT

 Rassegna Stampa Pubblicato il 03/02/2020
Già dal 1 gennaio 2018 è possibile usufruire di detrazioni o deduzioni dal proprio reddito in caso di erogazioni in denaro destinata agli enti del Terzo Settore, ma per renderle operative, era necessaria l’emanazione di un apposito Decreto. Le modalità sono state definite finalmente col decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 28 novembre 2019 e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 24 del 30 gennaio 2020
È possibile accedere alle agevolazioni se si effettua un’erogazione liberale in natura destinata agli enti del terzo settore comprese le cooperative sociali, ma escluse le imprese sociali costituite in forma di società. L’obbligo è che le erogazioni siano utilizzate esclusivamente per lo svolgimento delle attività statutarie e per il perseguimento di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale, ma in alcuni casi sarà necessaria una perizia di stima e necessaria anche una specifica documentazione. 

http://www.vita.it/it/article/2020/01/31/donazioni-in-natura-ecco-come-accedere-ai-benefici-fiscali/153940/